Scuola dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° Grado ad indirizzo Musicale - C.P.I.A. Centro Provinciale Istruzione Adulti

logo intestazione

Piazza Nusco, 14 - 74013 Ginosa (Ta) - Tel. +39 099.8290405
Codice Meccanografico: TAIC82500R - Codice Fiscale: 90121930730

La vera magia del Natale nasce nei nostri cuori:

Coro e Orchestra dell’I.C. “Deledda-S.G. Bosco”

presso la Residenza Villa Genusia

 

 1

 

 “Le nonne e i nonni sono la nostra forza e la nostra saggezza. Che il Signore ci dia sempre anziani saggiAnziani che diano a noi la memoria del nostro popolo, [...] il senso della gioia.”(Papa Francesco)

 

La vita è meravigliosa ed è un percorso profondissimo che va curato in ogni aspetto! E’ un messaggio importante che ognuno di noi ha accolto il giorno 18 dicembre 2018. Tutto è partito da un concorso dal titolo “I ragazzi di ieri e di oggi. Incontro fra generazioni”, proposto al nostro Istituto dallo staff della residenza Villa Genusia di Marina di Ginosa. Alla base del progetto vi è l’idea che i ragazzi e gli anziani siano ricchezza gli uni per gli altri. Perché potessimo conoscere questa realtà presente sul nostro territorio e condividere in qualche modo un comune cammino, noi alunni dell'orchestra e del coro Arcobaleno dell'Istituto Comprensivo “Deledda-S.G.Bosco” ci siamo recati presso la residenza Villa Genusia di Marina di Ginosa per eseguire il nostro tradizionale Concerto di Natale. L’evento si è aperto con i saluti della prof.ssa Lattarulo in nome della dirigente scolastica, e del direttore Risorse Umane della residenza, Dott. Emanuele Stamerra.

2gen

È seguita una breve presentazione fatta dal professor Carrozzoli, referente dell’indirizzo musicale. I brani sono stati presentati dalle professoresse di flauto, Nicoletta Di Sabato, e di violino, Silvana Lamanna. Tra un brano e l'altro, il frutto di quella giornata è stato la gioia di aver condiviso con i ''nonni'' dei momenti di felicità e di serenità; è stato meraviglioso vederli sorridere malgrado la loro infermità. I loro volti facevano scorgere le diverse emozioni che loro provavano: gioia, divertimento e… ''affetto''. Pur non essendo i loro nipoti, abbiamo sentito un calore familiare. I nonni sono un ''patrimonio'', rappresentano le nostre radici e vanno protetti e rispettati. Ci consolano quando ci sentiamo tristi, ci aiutano nei momenti difficili e, proprio con i loro consigli, riusciamo a superare ogni ostacolo. È stata una vera esperienza di crescita per noi tutti.

3

                                                                                             Andreina Bradascio 3^E Scuola Secondaria

 

eipass

ILCOR AED sign svg

PRESSO IL PLESSO "S.G. BOSCO"
E' PRESENTE IL DEFIBRILLATORE

 

LOGO TRINITY

banner MIUR banner BuonaScuola banner ScuolaInChiaro banner USRPuglia banner ATTaranto
banner SIDI banner pon banner sistemaValutazione banner Indire banner invalsi
banner NoiPA banner istanzeonline Banner IoScelgoIoStudio banner intercultura banner comune
Vai all'inizio della pagina